Molte aziende tecnologiche nascono dalla passione di una o più persone ed hanno quindi un approccio prevalentemente tecnico, che continua a caratterizzarle anche quando l’imprenditore finisce per occuparsi principalmente di aspetti strategici e commerciali.

Le aziende con questa impronta sono molto brave nel valutare e rispondere tecnicamente alle esigenze dei clienti, ma sono più in difficoltà quando devono sviluppare nuove opportunità di business. Inoltre, spesso tendono a sottovalutare il marketing, facendolo in maniera occasionale e senza troppa convinzione.

Dico questo anche guardando la mia personale esperienza visto che anche io sono in realtà un “tecnico” diventato “commerciale”: proprio per questo oggi mi è sempre più chiaro come, invece, le attività di marketing siano non solo importanti, ma direi fondamentali quando si vuole ampliare il proprio business.

Non basta prevedere un budget: occorre pensare a queste attività come ad un vero e proprio progetto con le varie fasi di analisi, realizzazione, controllo dei risultati e miglioramento continuo.

Personalmente, ho iniziato con il verificare cosa fanno le altre aziende e a documentarmi leggendo parecchi articoli sul marketing. Tra questi, ce n'è uno che ho trovato particolarmente interessante perché, oltre a sintetizzare alcuni aspetti cruciali che è sempre bene tenere in mente, ribalta un po’ il classico concetto dell’imbuto del marketing focalizzando l’attenzione non soltanto, come accade di solito, verso chi non è ancora cliente, ma interessandosi anche a chi lo è già!

Anche noi di Instant Developer, per esempio, abbiamo avviato dei nuovi progetti di marketing coinvolgendo i nostri clienti. Spesso, ad esempio, abbiamo chiesto loro di farci sapere quali progetti avevate realizzato con Instant Developer, per invitarli a far parte degli Instant Developer Solution Provider. Del resto, credo fermamente che per un'azienda non ci sia dimostrazione migliore del proprio valore che mostrare il successo dei propri clienti!

E voi cosa pensate del marketing? Cosa state facendo per ampliare il vostro mercato e distinguervi dagli altri?

Se, da azienda con una vocazione prettamente tecnica, avete sempre sottovalutato questo aspetto e, di fatto, non state facendo nulla a riguardo, vi ricordo una bellissima frase di Ford: “Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi, è come chi ferma l’orologio per risparmiare tempo.” Conoscete forse qualcuno che ci sia riuscito? Appunto ;)