Integra e Connetti qualsiasi Base Dati

La soluzione completa per avere sempre nelle tue mani tutti gli strumenti per sviluppare, distribuire e gestire applicazioni omnichannel.

Controllando tutto il ciclo di vita delle tue applicazioni da un’unica piattaforma, dalla progettazione al deploy, otterrai più efficienza e una riduzione del 70% del time to market e dell’85% del Total Cost of Ownership (TCO).

Inizia gratis

Tutti i tuoi dati in piena sicurezza e conformità

Instant Developer converte e memorizza tutto il tuo codice in un grafo di oggetti, collegando tra loro tutti gli elementi del sistema informativo. Ecco perché capisce il codice che stai scrivendo, aiutandoti a implementare le best practice a livello di sicurezza.

Ad esempio, nella scrittura del codice SQL vieni sempre automaticamente protetto dai possibili attacchi di tipo SQL Injection. Senza usare Instant Developer non potrai mai essere completamente sicuro di non poter subire un attacco al tuo database!

Inizia Gratis

Disegna e modella i tuoi dati come vuoi tu, senza limiti

Nell’IDE di Instant Developer puoi progettare e creare il tuo database da zero.

Il modello ORM (Object Relational Mapping) di Instant Developer è un potente sistema di manipolazione di dati orientato agli oggetti, che ti permette di svincolarti dalla complessità della gestione delle query perché non le utilizzi direttamente sul database.

Ti consente anche di liberarti dalla necessità di adattare il tuo codice per interfacciarsi con i vari tipi di DBMS utilizzabili nei progetti.

Inizia Gratis

Sincronizzazione dati distribuiti online ed offline

Il framework di sincronizzazione di Instant Developer permette di gestire in modo strutturato l’interazione tra il back-end e i dispositivi e l’intero ciclo di vita della connessione. Grazie a questo è possibile sviluppare in modo semplice app che possono funzionare anche in assenza di connettività.

Instant Developer ti permette di gestire tutte le complessità delle architetture dei sistemi di trasformazione digitale dove i vari componenti devono comunicare fra loro, spesso in tempo reale. Messaggistica, notifiche IoT, allineamento di un database offline con la controparte cloud sono solo alcuni esempi delle problematiche di questi sistemi che il framework di sincronizzazione di Instant Developer è stato progettato per risolvere.

Inizia Gratis

Infinite Integrazioni

Puoi interfacciarti con qualsiasi tipo di database, sia relazionali che non relazionali. Puoi creare il tuo database direttamente nell’IDE di Instant Developer oppure collegarti a qualsiasi database già esistente e gestirlo.

Inizia Gratis

Sei pronto ad iniziare una nuova esperienza?

Richiedi una demo gratuita

Scopri cosa puoi fare con Instant Developer ed unisciti alla più grande community italiana di sviluppatori

Contattaci per una demo

Domande Frequenti

Alcune domande che ci vengono poste di frequente sui database, l’integrazione e la sincronizzazione

  • Puoi interfacciarti con qualsiasi tipo di database, sia relazionali che non relazionali. Puoi creare il tuo database direttamente nell’IDE di Instant Developer oppure collegarti a qualsiasi database già esistente e gestirlo.

  • Sì. Nell’IDE di Instant Developer puoi progettare e creare il tuo database da zero.

  • La soluzione pensata proprio per questo caso specifico è il Cloud Connector, il sistema ad-hoc incluso in Instant Developer che consente un accesso sicuro e performante ai dati dal cloud, senza dover aprire la rete aziendale all’esterno.

  • Il modello ORM (Object Relational Mapping) di Instant Developer è un potente sistema di manipolazione di dati orientato agli oggetti, che ti permette di svincolarti dalla complessità della gestione delle query perché non le utilizzi direttamente sul database. Ti consente anche di liberarti dalla necessità di adattare il tuo codice per interfacciarsi con i vari tipi DBMS utilizzabili nei progetti. Ecco un elenco sintetico dei vantaggi:

    • Progettazione del modello dati direttamente nell’ambiente di sviluppo.
    • Gestione automatica della traduzione delle query fra i vari linguaggi dei database.
    • Sicurezza, prevenzione della SQL Injection.
    • Deploy automatico sia nel cloud (PostgreSQL, Oracle, SQLServer, MySQL, DB2, AS400) che nei dispositivi offline (SQLite).
    • Integrazione di database, file system e servizi on premise con il cloud.
    • Ottimizzazione delle performance delle query.
    • Il framework ORM di Instant Developer è isomorfo ed è pertanto adatto in tutti i contesti di utilizzo (web, mobile, PWA), non solo nel back-end. Il codice produce sempre gli stessi risultati e non deve quindi essere riscritto per i diversi contesti.
  • La gestione della traduzione delle query tra i diversi linguaggi dei database è automatica. Tu devi solo preoccuparti di usare il paradigma ORM (Object Relational Mapping) nel tuo codice per inserire, modificare o cancellare record dal database. Poi ci pensa Instant Developer a comporre le query necessarie sulla base del DBMS.

  • Certamente. Instant Developer converte e memorizza tutto il tuo codice in un grafo di oggetti, collegando tra loro tutti gli elementi del sistema informativo. Ecco perché  capisce il codice che stai scrivendo, aiutandoti a implementare le best practice a livello di sicurezza. Ad esempio, nella scrittura del codice SQL vieni sempre automaticamente protetto dai possibili attacchi di tipo SQL Injection. Senza usare Instant Developer non potrai mai essere completamente sicuro di non poter subire un attacco al tuo database!

  • Nelle librerie di base sono già inclusi i componenti e i servizi più utilizzati dai programmatori. Integrarne altri è semplice perché puoi importarli come pacchetti.

  • Sia che tu stia sviluppando un’app mobile che un’app web puoi attingere dalla rete per ottenere componenti di terze parti, anche open source, che fanno al caso tuo, da integrare nella tua app. Puoi integrare per esempio plugin Cordova, pacchetti Node.js e librerie JavaScript, ma le possibilità sono illimitate e troverai sempre la possibilità di farlo per implementare qualunque tipo di funzionalità richiesta dalle applicazioni cloud moderne e personalizzare il comportamento lato server o lato client della tua app.

  • Sì, Instant Developer ti permette sia di utilizzare API di terze parti e modificarle secondo le tue necessità sia di sviluppare API da zero in modo da avere la massima flessibilità di integrazione.

  • Il framework di sincronizzazione di Instant Developer permette di gestire in modo strutturato l’interazione tra il back-end e i dispositivi e l’intero ciclo di vita della connessione. Grazie a questo è possibile sviluppare in modo semplice app che possono funzionare anche in assenza di connettività.

  • Instant Developer ti permette di gestire tutte le complessità delle architetture dei sistemi di trasformazione digitale dove i vari componenti devono comunicare fra loro, spesso in tempo reale. Messaggistica, notifiche IoT, allineamento di un database offline con la controparte cloud sono solo alcuni esempi delle problematiche di questi sistemi che il framework di sincronizzazione di Instant Developer è stato progettato per risolvere.

  • Instant Developer include un sistema di sincronizzazione e di scambio di messaggi fra sessioni applicative e device con queste caratteristiche principali:

    • Gestione automatica della connessione con la controparte nel cloud.
    • Scambio di messaggi in tempo reale fra sessioni e applicazioni.
    • Gestione di messaggi in modalità offline.
    • Gestione di operazioni remote sui documenti (istanze di classi in cui vengono mappate le tabelle di un database e che ne gestiscono i record).

    Sincronizzazione dello stato dei documenti fra database offline e back-end cloud.

  • I problemi che devi risolvere in questi casi derivano dal fatto che i database dei device mobile hanno diversi limiti rispetto ai database dei server. Ecco solo alcuni degli aspetti che vengono gestiti e tenuti sotto controllo utilizzando il framework di sincronizzazione di Instant Developer:

    • Quanti e quali dati deve gestire il device.
    • Quali sono le entità gestite da quali utenti che collaborano.
    • Quando è il momento per sincronizzare i dati.
    • Come gestire l’assenza di connessione.

    Tutte queste problematiche sono più comuni di quanto ci si possa immaginare e spesso si presentano a sviluppo già in corso. Grazie al framework di sincronizzazione di Instant Developer puoi intervenire e risolverle in modo semplice.

Sviluppatori soddisfatti

Dietro le migliori storie italiane c’è tanta passione, professionalità e competenza. Siamo orgogliosi di aver partecipato a queste storie insieme ai protagonisti.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti su novità, eventi, release, webinar e tante altre notizie sui prodotti Instant Developer.