Case study

SoftSystem adotta Instant Developer Cloud e vince la sfida di sviluppare app per l’IoT

SoftSystem si è affidata a Instant Developer Cloud per approcciarsi al mondo delle app e dell'Internet of Things, dotandosi così di nuovi asset per il futuro.

Immaginate che un vostro cliente storico, al quale fornite software da circa venti anni, vi chieda di occuparvi di una app capace di dialogare con il sistema IoT Core di Google.
Voi non avete esperienza sulle app, né sull’IoT, e il cliente lo sa; ma preferisce imbarcarsi in questa nuova avventura con voi, vista l’ottima collaborazione, piuttosto che cercare nuovi fornitori.
Tra l’altro, una volta messa a punto l’app, l’idea è di replicare il progetto anche per altri brand da lui gestiti.
È questo, in estrema sintesi, quello che è successo tra la SoftSystem di Pordenone e il suo cliente Alfa Elettronica.
La sfida è stata vinta in pochi mesi, rispettando i tempi prestabiliti nonostante le mille incertezze legate al progetto, anche grazie all’utilizzo di Instant Developer Cloud e al nostro team di supporto.

Vimac Security è un brand di Alfa Elettronica. Si occupa di sistemi di allarme e, considerate le evoluzioni di questo mercato, ha bisogno di offrire ai propri clienti anche la possibilità di un’app per il controllo da remoto degli impianti di sicurezza.

Dopo un’esperienza non positiva con una software house esperta in app, decide di rivolgersi al suo fornitore di fiducia: la SoftSystem. Mario Muzzin, presidente della SoftSystem, fa presente che non è quella la loro specializzazione: in trent’anni di attività hanno sviluppato software di ogni tipo, ma non si sono mai occupati di app.

Il progetto nel suo complesso, però, si preannuncia molto interessante. Per SoftSystem può essere l’occasione per confrontarsi con un nuovo prodotto e nuove logiche di programmazione. Il team di Instant Developer, inoltre, lo rassicura sul fatto che avrebbero ricevuto tutta l’assistenza necessaria. Mario decide perciò di accettare la sfida.

SoftSystem è, a sua volta, uno dei clienti storici di Instant Developer e utilizza Instant Developer Foundation come piattaforma di sviluppo da oltre dieci anni.

Sa, ovviamente, dell’esistenza di Instant Developer Cloud, che ha le caratteristiche adatte a rispondere alla nuova richiesta di Alfa Elettronica. Non cerca quindi piattaforme di sviluppo alternative ma anzi si affida al team commerciale e di supporto di Instant Developer, prima di tutto per assicurarsi di avere tutta l’assistenza di cui potrà necessitare.

Avrà bisogno, inoltre, di una guida anche per il collegamento con IoT Core di Google, che sarà la base per far dialogare tra loro l’app e le apparecchiature fisiche che compongono ogni sistema di allarme.

Curioso di scoprire di più?
Esplora il nostro tour e scopri come funziona Instant Developer Cloud

Vai al tour

Dati di sviluppo

110giorni/uomo per lo sviluppo complessivo
5mesi per la prima pubblicazione dell'app
Integrazione con sistema IoT Core di Google

È stato un bel progetto, dove abbiamo fatto esperienza di una buona collaborazione sia con Instant Developer che con il cliente.

Il progetto viene denominato Leonardo e nasce quindi con moltissime incognite.

SoftSystem si trova ad affrontare un nuovo ambiente di sviluppo, un nuovo prodotto, dei nuovi protocolli. Molto tempo, infatti, viene investito nella riprogrammazione di utility di base e nella risoluzione delle tante problematiche dovute proprio all’inesperienza.

L’uso, però, di una piattaforma di sviluppo omnichannel come Instant Developer Cloud si rivela una scelta ideale: proprio per come è concepito, obbliga i programmatori di SoftSystem ad adottare una logica diversa rispetto a quella cui sono abituati; diventa una sorta di guida che agevola l’utilizzo delle soluzioni migliori per arrivare a un risultato ottimale nella logica dello sviluppo per mobile.

Vengono così sviluppate le diverse componenti del progetto:

  • l’app vera e propria, ricca di funzionalità per il cliente finale (il controllo da remoto dello stato dell’allarme, il controllo dei varchi, la possibilità di attivare o disattivare gli ingressi e molto altro ancora);
  • il backoffice, fatto di database anch’essi sviluppati con Instant Developer Cloud;
  • Infine, la parte di provisioning, ovvero il sistema MES che fa da ponte con IoT Core di Google. Questa parte viene, invece, sviluppata con Instant Developer Foundation.

Nel complesso, la nuova app viene pubblicata circa 5 mesi dopo che SoftSystem aveva iniziato a lavorarci concretamente (anche se il progetto veniva discusso da molto prima, nelle sue linee generali). Un tempo tutto sommato in linea con le prime attese, nonostante tutte le incertezze iniziali.

L'assistenza del team di Instant Developer è stata incredibile. C’è anche stata una fase in cui, per dieci giorni circa, si sono collegati con noi quotidianamente per mezz'ora o anche un'ora fino a che non abbiamo sbloccato un particolare problema che avevamo incontrato.

Oggi la nuova app è disponibile su Google Play  e Apple Store per i clienti Vimac Security che hanno acquistato i prodotti di fascia alta.

I risultati più rilevanti però sono rappresentati dall’esperienza maturata e dalla creazione di librerie e funzionalità riutilizzabili; adesso, infatti, sono allo studio nuove app per il controllo di apparecchiature da remoto, pensate per altre divisioni della Alfa Elettronica (ad esempio, app per il controllo di termostati industriali).

Considerando, infatti

–      la conoscenza acquisita nello sviluppare app in generale, e in particolare nell’uso di Instant Developer Cloud;

–      la presenza di funzionalità di base già pronte;

–      la possibilità di riutilizzare i database già sviluppati, con pochi adattamenti secondo le specifiche di ogni progetto

il tempo di sviluppo stimato per i prossimi progetti verrà abbattuto almeno del 30%.

Risultati

30%il risparmio stimato nello sviluppo di nuove app
2risorse interne formate all’uso di Instant Developer Cloud
App disponibile per i prodotti di alta fascia di Vimac Security
Sviluppo di database riutilizzabili per nuovi progetti
Sviluppo di utility di base riutilizzabili per nuovi progetti

Usiamo le piattaforme di sviluppo Instant Developer ormai dal 2009. Quando ci troviamo bene a lavorare con qualcuno, ci piace continuare.

Prova gratuitamente Instant Developer Cloud e scopri quant’è facile restare aggiornato con l’evoluzione tecnologica sviluppando rapidamente qualunque soluzione in tutta flessibilità.

Compila il form e ricevi il link per l'accesso via mail

SoftSystem è un’azienda che progetta e produce software gestionale e personalizzato per le piccole e medie aziende commerciali e manifatturiere.

È presente sul mercato dal 1988: oltre trent’anni. Si occupa di sviluppo software, E2000, consulenza sistemistica e applicazioni web, mettendo sempre al centro del lavoro la soddisfazione della propria clientela e instaurando con essa rapporti di lunga durata.

Da oltre dieci anni hanno scelto Instant Developer come piattaforma di sviluppo, utilizzando sia Foundation che, a partire dal progetto Leonardo, la piattaforma Cloud.

Telefono

+39 043 455 3000

https://www.instantdeveloper.com/case-study/softsystem-sviluppa-app-per-iot-con-instant-developer-cloud
https://www.instantdeveloper.com/en/