Tepui s.r.l. è una società di software specializzata nello sviluppo di gestionali. La società ha sviluppato LiveAgenzia, un sistema per gestire efficacemente le polizze assicurative, consentendo così ai propri clienti di ridurre di più del 30% i costi di gestione. 

Tepui ha più di 150 clienti: si tratta principalmente di aziende di grandi e medie dimensioni che operano nei settori energetico, assicurativo e manifatturiero. 

Uno dei primi committenti del software LiveAgenzia è stata una grossa agenzia assicurativa del Nord Italia, che aveva la necessità di creare un software gestionale efficace e snello per sostituire i classici fogli Excel e Microsoft Money usati fino a quel momento per controllare l’andamento dei flussi generati dalla gestione delle polizze. 

Il problema che l’azienda si trovava ad affrontare era l’aumento della competizione internazionale e, contemporaneamente, il calo del volume d’affari nel settore, con il rischio conseguente di perdere il controllo contabile delle sue subagenzie. 

Le esigenze del cliente erano quindi riassumibili come segue: 

  • Un sistema omnicomprensivo di gestione dei movimenti che rendesse il lavoro il meno dispersivo possibile; 
  • Un’interfaccia grafica intuitiva che minimizzasse (o possibilmente azzerasse) i tempi di formazione per l’uso del nuovo sistema; 
  • L’accessibilità del sistema attraverso il web, per consentire anche il lavoro da remoto;
  • Un sistema flessibile, in modo da consentire anche la gestione di nuove forme assicurative non ancora sul mercato, senza dover intervenire sul software; 
  • Un sistema che potesse anche essere integrato con dispositivi mobile per facilitare la gestione delle polizze da parte degli agenti.

In aggiunta a queste priorità, il committente aveva anche una certa fretta: i sistemi gestionali correnti stavano perdendo colpi e non c’era molto tempo a disposizione per fare la classica “analisi su carta”. Per di più, i sistemi in quel momento in uso non erano strutturati per la condivisione delle informazioni, lasciando talvolta anche un solo PC abilitato alla gestione delle polizze. 

Ciò che serviva, insomma, era un programma gestionale di nuova generazione che funzionasse nel Cloud e fosse in grado di comunicare con i sistemi gestionali esterni delle grandi società assicurative. 

LiveAgenzia - un prodotto molto innovativo nel settore assicurativo - si è dimostrato la giusta soluzione: uno strumento real time in grado di trasformare immediatamente le idee in prototipi funzionanti. 

Emiliano Tosi è il CEO di Tepui e racconta così quell’esperienza: 

“Eravamo sempre a casa del cliente “gomito a gomito”, perché non vi erano tempi morti di sviluppo tra l’analisi dei flussi aziendali e la realizzazione del prototipo. Ricordo che un giorno l’Amministratore delegato ci chiese se avessimo affittato una software factory in India che lavorasse tutta la notte per noi, dato che il giorno successivo i nostri prototipi erano sempre pronti. Gli abbiamo rivelato il nostro segreto solo alla fine: Instant Developer consente di ridurre di un fattore veramente significativo i tempi di sviluppo.”

Tepui ha scelto Instant Developer Foundation come piattaforma per lo sviluppo del sistema gestionale, successivamente ampliato e inserito all’interno di un’offerta più ampia. Oggi LiveAgenzia è basato su un’architettura Cloud e il licensing è organizzato sul modello SaaS, così da minimizzare il costo totale di proprietà da parte del cliente. Ad oggi, l’offerta LiveAgenzia comprende: 

  • La gestione di tutto il flusso assicurativo: le operazioni di pagamento, di memorizzazione dei dati di polizza, di frazionamento e di rinnovo, di anticipo e di rientro, in modo da consentire all’agente un controllo solido dello stato dell’agenzia;
  • Un’offerta anche mobile per ambienti Windows, Apple e Android; 
  • La personalizzazione delle interfacce e dei dati accessibili a seconda del profilo utente; 
  • Un’interfaccia per effettuare l’analisi dei portafogli dotata di esportatore CSV dei record, per aumentare la flessibilità consentendo l’analisi anche esternamente al sistema.

Un solo sviluppatore ha cominciato a lavorare al progetto e già dopo 40 giorni i benefici erano più che evidenti. Da una parte si osservavano la completa fruibilità e il completo monitoraggio dei dati da parte di più utenti contemporaneamente; dall’altra il vantaggio di poter fare scelte strategiche “informate” attraverso un cruscotto di analisi portafogli e una serie di preziosi controlli automatici sulla completezza e correttezza dei dati inseriti.

Oggi l’agenzia assicurativa ha ridotto di più del 30% i suoi costi di gestione amministrativi, permettendo ai propri dipendenti di spendere più tempo nel rapporto con la clientela e con gli agenti. Tutto ciò senza considerare il guadagno “informativo”, coordinativo e strategico non direttamente misurabile in bilancio: forse, il bene più prezioso.

Prova adesso Instant Developer Foundation e offri ai tuoi clienti soluzioni ideali in tempo record.