Accelerazione dello sviluppo, ottimizzazione delle risorse di produzione, sempre più autoformazione per gli sviluppatori. 

Sono questi i tre concetti chiave che hanno fatto da filo conduttore del webinar sulle novità più rilevanti di Instant Developer Cloud 21.5.

Perché guardare il webinar?

Il video della registrazione (trovi il link in fondo a questo articolo) è molto più di una presentazione. I nostri Giuseppe Lanzi (responsabile del reparto di supporto) e Paolo Giannelli (responsabile della formazione) hanno infatti messo le mani sulle novità che hanno descritto senza risparmiarsi su esempi e demo.

Un modo che molti dei partecipanti al webinar hanno confermato essere molto efficace per comprendere meglio e mettere subito in pratica quanto avevamo anticipato nel nostro annuncio della release

Una maggiore consapevolezza su come sfruttare appieno il potenziale offerto dalle novità è sicuramente il modo migliore per accedere ai vantaggi che abbiamo previsto di farti ottenere implementandole.

I contenuti

Prima di lasciarti mettere comodo e far partire la registrazione, ecco un estratto di quello che vedrai.

Partiamo con una presentazione delle novità dell’IDE soffermandoci in particolare su quelle dedicate al lavoro di gruppo e al versioning. Segue quindi una dimostrazione di come è semplice eseguire il copia e incolla tra progetti

Continuiamo con suggerimenti su come accelerare il debug, con indicazioni pratiche su come arrivare velocemente all’oggetto esatto che ti interessa testare.

Molto interessante anche la parte dedicata all’ottimizzazione del carico di risorse server e all’aumento della velocità delle applicazioni garantiti dalle novità implementate nel framework di Instant Developer Cloud per la programmazione ad oggetti. Nella demo vedrai come queste novità consentono di ridurre il carico a circa un quarto rispetto alla versione precedente, nel caso specifico trattato.

Durante il webinar abbiamo presentato anche le novità per l’autoformazione, con alcune dimostrazioni pratiche. Un’opportunità da non perdere se tu o il tuo team di sviluppo siete interessati a sapere come fare i primi passi con Instant Developer Cloud.

Trovi tutto questo e molto di più nel video della registrazione.

Buon lavoro!