Case study

Peopoll App: un nuovo standard per la comunicazione interna aziendale

Amadori sviluppa un'app dedicata alla gestione dei flussi di comunicazione interna con la piattaforma di sviluppo e distribuzione di applicazioni Instant Developer Cloud.

Nel pieno del percorso di implementazione dei propri processi di trasformazione digitale il Gruppo Amadori ha deciso di investire nello sviluppo di un’app dedicata alla comunicazione interna e alla gestione dei flussi di contatto con gli uffici personale di tutte le sedi con l’obiettivo di centralizzare una serie di comunicazioni che erano state sempre gestite con modalità diverse a seconda del contenuto e del destinatario. La nuova app deve permettere di mantenere un rapporto più stretto fra l’azienda e i propri collaboratori e deve progressivamente rimpiazzare i moduli cartacei che ancora circolano.

Peopoll App viene progettata quindi per assolvere ad alcune funzioni ben definite:

  • raggiungere tutti i dipendenti tramite i loro smartphone di proprietà, permettendo quindi di inviare e ricevere informazioni anche a quelli che non lavorano da una postazione con computer;
  • essere accessibile anche da PC per coloro che non vogliono scaricarla sul proprio cellulare;
  • essere integrata con i gestionali aziendali per permettere anche l’invio di materiali personalizzati, come i cedolini delle buste paga o comunicazioni per segmenti di utenza;
  • dare la possibilità al dipendente di dialogare direttamente con il sistema HR attraverso un sistema di ticket per gestire le richieste più semplici (come cambi di anagrafica e altre piccole segnalazioni).

La scelta del tool di sviluppo è ricaduta su Instant Developer Cloud. Amadori infatti aveva già maturato alcuni anni di esperienza con la piattaforma Instant Developer Foundation e aveva un ottimo rapporto di collaborazione con il team dell’azienda.

La nuova piattaforma di sviluppo e distribuzione di applicazioni, Instant Developer Cloud, veniva lanciata sul mercato proprio nello stesso periodo in cui Amadori stava iniziando il progetto Peopoll App.

Questo nuovo tool integrava proprio quelle caratteristiche richieste da Amadori: prima fra tutte, la possibilità di realizzare un codice compatibile con il più ampio numero di smartphone possibile, senza necessità di adattamenti fra i diversi sistemi operativi. Una caratteristica preziosa per raggiungere quella diffusione trasversale alla quale Amadori mirava.

Altre caratteristiche fondamentali nella scelta di Instant Developer Cloud sono state:

  • La semplicità di integrazione con i gestionali dell’azienda;
  • La sostenibilità dell’investimento con costi limitati nella fase di start up;
  • La solidità necessaria a gestire una mole di utilizzatori e di accessi anche elevata.

Nonostante la piattaforma fosse ancora nelle sue prime versioni, grazie anche alla stretta collaborazione fra i team tecnici di Instant Developer e Amadori, si è dimostrata in grado di raggiungere gli obiettivi proposti.

Curioso di scoprire di più?
Esplora il nostro tour e scopri come funziona Instant Developer Cloud

Vai al tour

Dati di sviluppo

5mesi per lo sviluppo complessivo, dalla prima idea al rilascio dell'app
170giorni/uomo per lo sviluppo di tutti i moduli
100%integrazione con i sistemi gestionali aziendali

Abbiamo sviluppato un'applicazione che ci ha permesso di raggiungere migliaia di persone con device differenti contemporaneamente senza sviluppi specifici. Questo probabilmente è il vantaggio principale della piattaforma Instant Developer Cloud.

Un’assistenza al cliente molto attenta è uno dei marchi di fabbrica di Instant Developer. In questo caso, però, il team di Instant Developer non si è limitato al supporto, ma ha sostanzialmente sviluppato la prima versione di Peopoll App insieme al team di Amadori.

Peopoll App è stata, di fatto, anche un primo importante test sul campo per Instant Developer Cloud. Ha permesso di ottimizzarne e migliorarne alcuni aspetti e di identificare e superare alcune limitazioni che erano presenti inizialmente nella piattaforma di sviluppo.

I tempi sono stati comunque molto rapidi: in cinque mesi è stata realizzata la prima versione dell’app. Una larga maggioranza dei dipendenti l’ha scaricata appena disponibile. Già il mese successivo i dipendenti del Gruppo Amadori si sono visti recapitare i cedolini delle buste paga direttamente su Peopoll App: una delle prime, importanti tappe per ridurre la comunicazione cartacea.

L’applicazione è molto cresciuta nei due anni successivi al lancio. Il team di sviluppo Amadori ha infatti continuato ad arricchire Peopoll App di nuove funzionalità a seconda delle necessità aziendali: dalle adesioni alle iniziative aziendali alla gestione autmatizzata del piano ferie, inclusa l’approvazione da parte dei responsabili.

La varietà e la complessità delle nuove funzioni aggiunte a Peopoll App nel corso del tempo sono la prova della flessibilità del tool di programmazione che abbiamo scelto.

In appena due anni e mezzo dalla sua prima versione, Peopoll App ha integrato al suo interno svariate funzionalità che coinvolgono i collaboratori del Gruppo Amadori.

Solo per citarne alcune:

  • la presentazione e l’approvazione dei piani ferie;
  • la prenotazione e l’utilizzo delle auto aziendali;
  • l’adesione ai programmi di solidarietà organizzati la gestione di inviti a eventi e meeting.

I risultati sono ottimi: un contatto diretto più stretto con i dipendenti, meno costi amministrativi, meno errori, un aumento dei comportamenti virtuosi nell’uso di certe risorse aziendali.

Questi risultati e questa continua espansione dell’app non sarebbero stati possibili senza il supporto di una piattaforma di sviluppo nata in cloud e appositamente per il cloud.

Risultati

6.500dipendenti che hanno scaricato l’app
100%del personale raggiunto fra versione smartphone e versione per PC

Anche se non abbiamo la stessa stringente necessità di ottimizzare la produttività che può avere una software house, abbiamo sicuramente avuto un vantaggio di tipo economico a lavorare con Instant Developer Cloud. Il vantaggio economico, inoltre, aumenta con l'aumentare dei progetti gestiti.

Prova gratuitamente Instant Developer Cloud e scopri quant’è facile restare aggiornato con l’evoluzione tecnologica sviluppando rapidamente qualunque soluzione in tutta flessibilità.

Compila il form e ricevi il link per l'accesso via mail

Il Gruppo Amadori è una di quelle realtà che non hanno bisogno di presentazione. È uno dei grandi nomi dell’agroalimentare italiano, dotato di stabilimenti e centri di distribuzione in tutto il Paese.

Uno dei suoi punti di forza è, da sempre, il disporre di una filiera integrata e controllata che parte dalla produzione del mangime, alla fase di riproduzione, incubazione e allevamento, fino ad arrivare alla trasformazione alimentare e alla distribuzione e, infine,alle tavole dei consumatori.

Telefono

+39 0547 343943

https://www.instantdeveloper.com/case-study/peopoll-app-un-nuovo-standard-per-la-comunicazione-interna-aziendale
https://www.instantdeveloper.com/en/